AIMAG: PRESENTAZIONE DEL BILANCIO ECONOMICO E BILANCIO DI SOSTENIBILITA’

4 luglio 2018

L’Assemblea dei Soci di AIMAG, nella seduta del 29 giugno, ha approvato il bilancio economico e il bilancio di sostenibilità  per l’anno 2017.

Il valore della produzione, 232 milioni di euro nel 2017, è aumentato di oltre 9,1 milioni di euro rispetto al 2016, l’EBITDA risulta in linea con quello dello scorso anno attestandosi a 50,4 milioni di euro, come anche l’EBIT pari a 25,4 milioni di euro; stabile l’utile netto di Gruppo che si attesta appena sotto ai 17 milioni di euro.

Gli indicatori economici del 2017 sono più che soddisfacenti: il ROI presenta un valore pari a 10,96% e il ROE a 9,03%. La posizione finanziaria netta migliora: l’indebitamento netto si riduce da 57 milioni di euro a 44 milioni di euro.

L’Assemblea dei soci ha previsto di destinare il 75% dell’utile netto di esercizio con un dividendo pari a 0,10161 euro per ogni azione ordinaria posseduta.

Nel bilancio di sostenibilità gli indicatori sociali ed ambientali sono sostanzialmente allineati a quelli dello scorso anno: fra i dati principali citiamo la percentuale di raccolta differenziata del territorio che supera l’81% (+7% rispetto al 2016), la percentuale delle perdite idriche al 26,1%, i tempi di attesa allo sportello e al call center SONO migliorati rispetto all’anno precedente, a fronte di un aumento del numero complessivo di contatti. L’azienda impiega 549 persone, di cui il 78% residenti nel territorio servito dall’azienda. L’indotto generato sul territorio in termini di valore delle forniture (beni e lavori) corrisponde ad oltre 17 milioni di euro.