Struttura organizzativa

La struttura organizzativa della società capogruppo è orientata a garantire, da un lato, la separazione di compiti, ruoli e responsabilità tra le funzioni operative e quelle di controllo dall’altro, la massima efficienza possibile…

La struttura organizzativa è articolata nelle seguenti Direzioni:  Direzione Servizio Idrico Integrato (DSII), Direzione Servizi Ambientali (DSA), Direzione Amministrazione Finanza e Controllo (DAFC), Direzione Energia (DE).

La Direzione del Servizio Idrico Integrato si occupa di tutti gli aspetti legati alla gestione della risorsa idrica, governando i processi sulle infrastrutture costituenti il servizio: l’acquedotto, la fognatura, i pozzi, la depurazione e la cartografi a territoriale. Lo scopo è  controllare ogni fase del processo idrico, valorizzandone l’efficienza e l’efficacia.

La Direzione dei Servizi Ambientali ha la responsabilità di organizzare e gestire il ciclo integrato dei rifiuti, compresa la gestione degli impianti di trattamento e di compostaggio, perseguendo standard di qualità nei processi di raccolta differenziata, nei servizi e nelle altre prestazioni ambientali.

La Direzione Energia si occupa di tutte le attività legate al settore energetico, con particolare attenzione verso l’efficienza energetica, le fonti rinnovabili e la cogenerazione.

L’Area sistemi informatici, clienti, qualità e sicurezza si occupa di fornire servizi informatici a tutta l’azienda, dell’acquisizione e gestione clienti, della prevenzione e della sicurezza del personale e delle certificazioni ISO.

L’Area  personale, organizzativa e legale  gestisce, in collaborazione con le unità organizzative, le politiche del personale e l’organizzazione aziendale, gestisce gli affari legali e societari.

L’Ufficio Comunicazione e Sostenibilità si occupa della comunicazione aziendale e della redazione del bilancio di sostenibilità.

Risorse umane

A fine 2016 la forza lavoro del Gruppo consta di 543 unità, di cui 521 sono dipendenti direttamente assunti.

L’89,7% (462 su 521) del personale del Gruppo è assunto a tempo indeterminato. Sul totale dei dipendenti, l’8% (43) è assunto con contratti part-time, mentre il restante 92% (478) con contratti a tempo pieno.

La componente maschile, con 350 dipendenti su 521 contro i 171 di quella femminile, rappresenta oltre i due terzi dei lavoratori. Le mansioni impiegatizie assorbono circa la metà dei dipendenti, con una prevalenza femminile (157 contro 112). Al contrario, la quasi totalità degli operativi è composta da uomini (solo 7 donne su 216). I ruoli di quadro e dirigente sono ricoperti quasi esclusivamente da uomini, con solo 7 donne nel primo caso e nessuna nel secondo.

Il Gruppo AIMAG rifiuta e respinge ogni discriminazione, rispettando e applicando principi di uguaglianza sociale sia in fase di selezione e assunzione del personale sia in termini retributivi. L’azienda promuove inoltre la conciliazione dei tempi di lavoro e vita: in quest’ottica ha concesso al personale la possibilità di usufruire di contratti part-time: nel 2016, 39 donne e 4 uomini (8% sul totale dipendenti) hanno sfruttato questa opportunità.

Nel corso del 2016 sono state erogate 9.812 ore di formazione, per un totale di 19,4 ore di formazione pro capite.

Management

Davide De Battisti, Direttore Operations

Nato a Sermide (MN) nel 1969, laureato in Ingegneria Civile presso l’Università di Ferrara ed è iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Modena.
Inizia la propria attività lavorativa come responsabile dell’ufficio progettazione nel 1996 presso il Consorzio di Bonifica Valli Vecchio Reno di Ferrara.
Dal 1998 è in AIMAG dove si occupa prima di progettazione e direzione lavori di reti ed impianti del servizio idrico e poi come responsabile del reparto fognature progetti speciali. Dal 2010 è Dirigente del Servizio idrico integrato.

Il Curriculum Vitae in formato pdf

Dichiarazione altri incarichi in enti pubblici e privati – il documento in pdf
Dichiarazione di insussistenza delle cause di incompatibilità e di inconferibilità –  il documento in pdf

Riccardo Castorri, Dirigente Area Energia

Nato a Mirandola nel 1965, laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Bologna.
Inizia la propria attività lavorativa nel 1992 come docente di Tecnologia meccanica ed automazione industriale presso gli Istituti tecnici “Da Vinci” a Carpi e “Galilei a Mirandola.
Dal 1994 è in AIMAG coprendo livelli crescenti di responsabilità dapprima limitati alla impiantistica acqua e gas ed estendendoli poi al settore illuminazione pubblica e al settore teleriscaldamento urbano.
Dal 2011 è Dirigente Area Energia.
Ricopre dal 2008 anche il ruolo di direttore di miniera della società SIAM.

Il Curriculum Vitae in formato pdf

Dichiarazione altri incarichi in enti pubblici e privati – il documento in pdf
Dichiarazione di insussistenza delle cause di incompatibilità e di inconferibilità –  il documento in pdf

Paolo Ganassi, Dirigente dei servizi ambientali

Nato a Reggio Emilia nel 1968, laureato in Scienze della Terra presso l’Università di Parma.
Inizia la propria attività lavorativa come funzionario tecnico in amministrazioni pubbliche, fra cui il Comune di Reggio Emilia, poi come Responsabile del Settore Ambiente del Comune di Carpi.
Nel 1998 diventa Responsabile impianti smaltimento rifiuti del CSR (Consorzio Smaltimento Rifiuti) di Carpi che viene incorporato da AIMAG due anni dopo.
Dal 2000 è in AIMAG dove svolge il ruolo di Responsabile impianti trattamento e smaltimento rifiuti.
Dal 2006 è Dirigente dei servizi ambientali, che comprende i settori della raccolta e trasporto dei rifiuti e degli Impianti Ambiente.
E’ presidente della società CA.RE. e della società Tred Carpi.

Il Curriculum Vitae in formato pdf

 

Dichiarazione altri incarichi in enti pubblici e privati – il documento in pdf
Dichiarazione di insussistenza delle cause di incompatibilità e di inconferibilità –  il documento in pdf

Francesco Boschetti, Responsabile Area Sistemi Informativi, Organizzazione, Qualità e Sicurezza

Nato a Sermide (MN) nel 1968, laureato in Scienze dell’Informazione, presso l’Università di Bologna.
Inizia la propria attività lavorativa come ricercatore presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Dal 1995 è in AIMAG nella funzione ICT e  nel 2005 ne assume la responsabilità.  Nel 2011 entra in direzione come responsabile Area ICT Organizzazione, Qualità e Sicurezza.
Attualmente è Responsabile Area Sistemi Informativi, Clienti, Qualità e Sicurezza.
E’ consigliere di amministrazione delle società SOSEL.

Raffaele Zambelli, Responsabile Area Legale, Personale ed Approvvigionamenti

Nato a Sant’Agata Bolognese nel 1958, laureato in Giurisprudenza, presso l’Università di Bologna.
Dal 1985 in AIMAG come Responsabile Area Legale.
Attualmente Responsabile Area Personale, Organizzazione e Legale.
E’ consigliere di amministrazione della società Agrisolar Engineering e membro dell’Organismo di Vigilanza AIMAG e, a seguire, delle società As Retigas Srl e Sinergas spa.

Compensi management

COMPENSI MANAGEMENT

4 Dirigenti in servizio

Retribuzioni annue dirigenti dal 01/01/2018

  Retribuzione fissa Retribuzione variabile
Castorri Riccardo 72.000 22.000
De Battisti Davide 133.500 36.500
Ganassi Paolo 115.000 40.000